Opec incontra lunedì tutti gli altri produttori di petrolio per discutere sull’aumento della produzione

Opec incontra lunedì tutti gli altri produttori di petrolio per discutere sull’aumento della produzione

L’OPEC e i suoi alleati si incontrano lunedì per discutere sulla quantità di petrolio da produrre, dove le interruzioni dell’offerta e la ripresa della domanda dopo la pandemia da coronavirus hanno spinto il petrolio sopra gli 80 dollari al barile. L’aumento del prezzo del petrolio al massimo da tre anni, ma anche il prezzo del gas che é cresciuto in maniera ancora maggiore, aumentato del 300% e sono arrivati ​​a scambi vicini a un equivalente di $ 200 al barile a causa della carenza di approvvigionamento e della bassa produzione di altri combustibili. L’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio e gli alleati guidati dalla Russia, nota come OPEC+, hanno concordato a luglio di aumentare la produzione di 400.000 barili al giorno ogni mese almeno fino ad aprile 2022 per eliminare gradualmente 5,8 milioni di barili al giorno dei tagli esistenti. Quattro fonti dell’OPEC+ hanno detto a Reuters la scorsa settimana che i produttori stavano considerando di aggiungere più di quanto previsto dall’accordo, ma nessuna ha fornito dettagli su quanto di più o quando l’offerta sarebbe aumentata. Per saperne di più Il mese più vicino a cui potrebbe verificarsi un aumento è novembre da quando l’ultima riunione dell’OPEC+ ha deciso i volumi di ottobre. L’aumento dei prezzi del petrolio, del gas, del carbone e dell’elettricità sta alimentando le pressioni inflazionistiche in tutto il mondo e rallentando la ripresa. Un assistente anziano del presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha incontrato il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman in Arabia Saudita la scorsa settimana per discutere della guerra in Yemen, ma ha affermato che anche il petrolio è “preoccupante”. Per saperne di più La produzione russa di condensato di petrolio e gas è salita a 10,72 milioni di barili al giorno a settembre, il livello più alto dagli 11,34 milioni di barili al giorno pompati nell’aprile 2020, come hanno mostrato i dati di sabato.(reuters)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *