EEMS miglior titolo di giornata la nostra analisi

EEMS miglior titolo di giornata la nostra analisi

Ultimo prezzo 17:38:31 – 25/08/2021 

0,114

+29,25%(+0,0258)

profilo societario

EEMS Italia SpA, è una società con sede in Italia impegnata nel mercato dei semiconduttori. La Società divide le proprie attività in tre aree specifiche: EEMS Italia, EEMS Asia e Fotovoltaico. Attraverso l’area Fotovoltaica, l’Azienda è impegnata nella produzione di celle e moduli fotovoltaici, nonché nello sviluppo di soluzioni per la progettazione e realizzazione di impianti solari. L’area EEMS Italia rappresenta le funzioni aziendali e i servizi forniti al Gruppo EEMS, quali quelli legali, finanziari, informatici, di comunicazione e di relazione con gli investitori. L’area EEMS Asia è responsabile per la vendita, l’approvvigionamento, il funzionamento e la ricerca e sviluppo in Cina. Le controllate dirette della Società sono EEMS Asia Pte Ltd, Solsonica SpA e EEMS Singapore Pte Ltd. Il primo azionista della Società è Gala Holding Srl.

la cessione della partecipazioni Gala Holding e Flower Holding, primi spunti piano industriale

EEMS ha perfezionato l’atto di cessione a titolo gratuito, per il trasferimento a Gruppo Industrie Riunite di tutte le partecipazioni detenute da Gala Holding S.r.l. e Flower Holding S.r.l. in EEMS Italia, il totale pari al 62,99% e al 26,99% del capitale sociale di EEMS.
Il piano industriale, in corso di definizione, avrà come obiettivo che EEMS operi come grossista idoneo alle attività di libero mercato nel campo dell’ energia elettrica, del gas e di tutti gli altri vettori energetici. Allo stato attuale e’ ragionevole prevedere che il piano industriale abbia quattro fasi di esecuzione:

Fase 1 (primo semestre 2022): avvio delle operazioni come Grossista di Energia Elettrica e Gas nella strategia commerciale business – to – business indirizzandosi così a clienti reseller.
Fase 2 (secondo semestre 2022): estensione dei servizi di vendita di energia elettrica e gas anche a clienti domestici retail, che permetterà di avere ottimi margini di profitto.
Fase 3 (primo semestre 2023): avvio delle operazioni commerciali nel comparto della mobilità elettrica, in particolare nell’ambito infrastrutturale attraverso l’ installazione di centraline di ricarica elettrica, con un robusto orientamento, ancora in fase di valutazione, di investire nella commercializzazione dei veicoli elettrici.
Fase 4 (secondo semestre 2023): avvio commerciale nel comparto dell’ Efficienza Energetica e Gestione di ComunitàEnergetiche completando il profilo, ed il posizionamento di EEMS, come operatore multi servizi dell’ energia.

L’ architettura finanziaria a supporto dell’ avvio e conseguente sviluppo commerciale di EEMS Italia S.p.A. sarà congruente con le differenti Fasi sopra indicate. Al momento, in parallelo alla finalizzazione del piano industriale, stiamo valutando diverse ipotesi di finanziamento che potranno essere sia di natura ‘ debito’ , sia equity , sia auto-finanziamento . La decisione sarà presa in concomitanza con la verifica degli scenari di piano industriale per garantire la coerenza tra fonte del finanziamento e destinazione dello stesso.
In ogni caso, l’ intenzione è quella di mantenere EEMS Italia S.p.A. quale società quotata in borsa e pertanto, allo stato, non e’ prevista alcuna attività propedeutica al delisting.  Infine, sotto il profilo della Capacita’ Operativa ed Organizzativa, EEMS adotterà tre macro-strategie:

Sviluppare una cultura e struttura operativa 4.0: la strategia si baserà sull’ampliamento di una intelligenza collettiva  di sistema e processi di  agile integrazione Cross-Funzionale . Durante le Fasi 1 e 2 affronteremo un mercato molto competitivo e fortemente basato sul prezzo delle commodities che, a sua volta, induce a potenziali fluttuazioni del margine di contribuzione. In tale contesto EEMS vuole investire nella Cultura del Valore, la Cultura del Cliente, la Cultura della Misurazione e la Cultura del Progetto.
Sviluppare una cultura finanziaria: Il focus del piano sara’ costantemente e sistematicamente quello di ‘ assicurare nel tempo le condizioni di continuità aziendale che siano intrinsecamente sostenibili attraverso: solidità Economica,  stabilità Finanziaria  equilibrio Patrimoniale. Nel business energetico, la stabilità della
cultura / disciplina finanziaria, economica e patrimoniale, prima ancora della operatività commerciale prevista nel piano industriale stesso, e’ imprescindibile
per una adeguata conduzione delle attività di vendita. In tal senso, è necessario predisporre un accurato e puntuale sistema di monitoraggio degli indicatori chiave, correlati sia al cash-flow sia alla formazione di una adeguata e bilanciata struttura del capitale.
Creare una adeguata architettura dei sistemi informatici; la governance operativa sarà supportata da un programma di digitalizzazione che permetterà ad EEMS di operare come una vera e propria piattaforma tecnologica nei servizi energetici consentendo così una riduzione del costo/lavoro.

la nostra analisi sul prezzo

Graficamente la chiusura odierna si trova sotto un importante resistenza posta a 0,12 cent, superata la quale il prezzo potrebbe spingersi fino a 0,16 cent per azione che rappresenta il massimo prezzo a 2 anni. EEMS opera in un settore in forte espansione, l’ energia rinnovabile; a detta di molti operatori è uno dei settori in cui le aziende potranno avere una maggiore crescita dei ricavi nel prossimo decennio e la bozza di piano industriale che eems ha fornito sembra impostato nella direzione che indica il mercato.

Raccomandazione tenere in portafoglio come investimento a lungo termine.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *